La Cinta Senese in Piazza del Campo.
Il 18 ottobre 2021 il Consorzio ha riportato la Cinta nel centro di Siena, dando vita ad un incontro con gli allevatori e un confronto con le Istituzioni.

Lavori in corso

News in evidenza

Stiamo lavorando al nuovo sito web

Dopo la presentazione delle strategie e del piano di comunicazione 2024, che rispondono ai bisogni delle imprese, stiamo lavorando alla riprogettazione del sito web del Consorzio.
Il cantiere è aperto, ma potete già esplorare la homepage per vedere cosa sta cambiando.

Allevare la Cinta Senese

Partito il primo percorso In-Formativo per i soci del consorzio, pensato per  gli allevatori e le allevatrici che devono affrontare tanti problemi di ambito veterinario nella gestione quotidiana dell’allevamento

Clicca qui per approfondire

Prossimo incontro In-Formativo

Il quarto incontro del Percorso In-Formativo è ospitato dalla Sezione di Siena dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale Lazio e Toscana ‘M. Aleandri’, con il quale il Consorzio ha avviato un percorso di collaborazione e di dialogo a supporto delle aziende aderenti

Scarica il programma

Il Consorzio

Il Consorzio ha tra i suoi scopi la difesa e la tutela della produzione e commercializzazione della carne suina della razza Cinta Senese

e dei suoi prodotti trasformati, nonché la difesa e tutela dell’uso della sua denominazione di origine protetta “Cinta Senese”.

La Storia

Il 21 Novembre 2000 venne costituita, sotto l’egida dell’Amministrazione Provinciale di Siena, Assessorato Agricoltura e dell’Associazione Senese Allevatori, un’associazione di produttori e/o trasformatori destinata alla tutela della carne della razza suina Cinta Senese. Sono passati molti anni, ma oggi il Consorzio continua la sua missione e, anzi, è attivo e intende attivarsi in molte altre direzioni.

La Governance
Il Presidente

Nicolò Savigni

Vice-Presidente

Francesca Grascelli

Vice-Presidente

Margherita Vanni

Consigliere

Daniele Baruffaldi

Consigliere

Cristina Bezzini

Consigliere

Walter Giorgi

Consigliere

Filippo Renieri

Consigliere

Fabio Vegni

Consigliere

Giorgio Veltroni

Come Aderire

Vuoi diventare socio del Consorzio?
Vuoi sapere quali sono i vantaggi?

Scarica la documentazione 

Contatta la Segreteria del Consorzio 
E-mail: info@cintasenesedop.it
Telefono: +39 0577 1606961 
Fax: +39 0577 1601244

Il nostro impegno per gli allevatori e le allevatrici

Il Consorzio è a disposizione dei Soci

Il Consorzio è a disposizione per accompagnarti in un percorso di conoscenza  su tutti gli aspetti che è necessario affrontare per avviare un’azienda o per gestirla al meglio.
In questa sezione trovi alcuni riferimenti essenziali, e una serie di argomenti che – come soci del consorzio – è possibile approfondire.
– Normativa –
– Regolamenti e vademecum-
– Veterinaria –
– Gestione dell’allevamento –

Documenti e risorse


Il Consorzio mette a disposizione – organizzandoli per temi – documenti e risorse necessarie per orientarsi nel mondo dei prodotti di qualità e della normativa europea.
Documentazione del MIPAAF
Norme U.E.
Linee guida per l’etichettatura

Formazione per i soci

Il Consorzio organizza una serie di attività per fare luce su tutti gli aspetti necessari per avviare e gestire un allevamento in maniera consapevole.
Abbiamo attivato un primo Percorso In-Formativo (Allevare la Cinta Senese. Benessere animale e tecniche di allevamento) sugli aspetti veterinari che ciascun allevatore/trice deve conoscere.

Attività dedicate ai soci

Formazione per i soci

Il consorzio organizza attività di formazione e informazione per i propri soci, sotto forma di Percorsi In-Formativi che affrontano i principali temi alla base di un allevamento insieme ad esperti del settore.
Tutte le attività sono proposte dal Consorzio sulla base degli interessi e dei bisogni di conoscenza dei soci.
In questa sezione puoi:
consultare i Percorsi In-Formativi disponibili
accedere ai materiali di approfondimento
proporre nuovi argomenti da approfondire
proporre nuove attività

Allevare la Cinta Senese

Il primo percorso In-Formativo che il Consorzio ha avviato – “Benessere Animale e tecniche di allevamento” – è dedicato all’informazione veterinaria.
Pur nell’ampia diversità di approccio, sia manageriale che produttivo, ogni allevamento poggia le fondamenta su alcuni pilastri fondamentali: Genetica, Alimentazione, Ambiente e Sanità. L’allevatore/imprenditore deve avere piena conoscenza di questi aspetti al fine di assicurare, attraverso la propria managerialità, il miglior  successo  per la propria impresa produttiva.

Disponibile il video della prima lezione

Guarda la preview della prima lezione

Le aziende si raccontano

Storie dal Mondo della Cinta Senese

Oltre l’idea di Heritage Marketing

Il Consorzio sta dando vita ad un archivio, che racconterà la Storia delle Storie delle Imprese che fanno parte del Consorzio. E che confluirà nel nuovo sito sul quale stiamo lavorando. Collaboreremo inizialmente con un primo nucleo di aziende, per poi aprire a tutte le altre, perché l’obiettivo è quello di raccogliere e comunicare le voci degli allevatori e delle allevatrici, dei produttori e delle produttrici. 
Siamo già partiti: il questionario che avete ricevuto fa parte di questo processo! 

La Cinta, eccellenza Italiana

L’uomo, l’animale, il territorio, il paesaggio

La Cinta Senese è l’espressione di un sistema fortemente integrato che mette insieme il territorio e i paesaggi toscani con il pensiero e l’azione dell’uomo e la vita degli animali. Un sistema caratterizzato da valori che vanno dal rispetto dell’ambiente, alla tutela dei paesaggi, al benessere animale, alla salute delle persone.

Gli allevatori e le allevatrici della Toscana

La pratica dell’allevamento affonda le radici nella storia della nostra civiltà. Da quando l’uomo si è fermato ed è diventato stanziale, gli animali accompagnano la sua esperienza di vita. E gli allevatori e di suini hanno tracciato un solco definito nella storia più ampia dell’allevamento.

Le caratteristiche di una razza eccezionale

Razza dalle antiche origini, si è diffusa per la sua adattabilità all’allevamento allo stato brado e semi-brado nel bosco e nelle distese erbose adibite a pascolo.La carne della Cinta Senese è del tutto particolare nel gusto, molto ricercata e apprezzata anche sui mercati esteri